Tom Hardy è....Sam Fisher?


“Tom Hardy al momento è uno dei più grandi talenti dell’industria cinematografica, in quanto ha un’abilità fenomenale nell’interpretare ruoli vari e complessi con le sue grandi capacità di recitazione. Il suo coinvolgimento nel film di Splinter Cell è una notizia eccitante per tutti i fan di videogame e film. Eric Singer è uno dei più grandi talenti alla scrittura del momento, siamo fiduciosi che possa portare un approccio fresco e creare una storia elettrizzante… rispettando tutti i codici e le tradizioni del marchio, così cari ai fan.”


Si.
Voglio scrivere due righe su cosa ne penso della scelta dell'attore per impersonare Sam Fisher nel futuro film di Splinter Cell, che si, dopo anni che se n'è parlato alla fine pare si farà davvero...non so se ridere o piangere in effetti. In poche parole, la Ubisoft sta mandando avanti il progetto e ha detto di aver scelto un volto per impersonare Sam: niente meno che Tom Hardy. Qualcuno lo ricorderà sicuramente per aver impersonato Bane nel capitolo conclusivo della trilogia legata a Batman di Christopher Nolan, o per Eames (il falsario) in inception,-sempre di Nolan- che reputo a mio parere un vero capolavoro, forse uno dei film più originali e meglio diretti degli ultimi anni......vabbè ma mica è la recensione di Inception questa, torniamo a noi!

Io sinceramente non so che dire, se non che pare questo attore ultimamente vada "di moda". Negli ultimi giorni ho visto e letto diverse ipotesi per futuri ruoli in diversi, altrettanto futuri, film, e tutti optavano nella scelta di Tom Hardy nel ruolo del protagonista di turno (tant'è che mi sono detto: ma Tom Hardy è l'ultimo attore rimasto sulla terra...?). Non voglio però che mi fraintendiate, senza nulla togliere all'attore che ho sempre apprezzato: Bane lo ha interpretato benissimo (anche se non conosco il personaggio fumettistico) e mi è piaciuto anche in Inception, ma sinceramente diciamolo, con Sam Fisher non c'azzecca proprio nulla, ma soprattutto è troppo, TROPPO giovane per il ruolo!
Fosse per me, se si potesse e se ci fossero somiglianze, sceglierei come attore direttamente Michael Ironside senza pensarci due volte. Perché? Perché è lui che ha interpretato fin dall'inizio (magistralmente peraltro) il personaggio, e solo lui secondo me può e sa come dargli un volto e come essere perfettamente fedele alla sua personalità. Per cui per me altri al di fuori di lui farebbero inevitabilmente flop nel cercare di rappresentare Sam Fisher. Dato che inserirlo nel ruolo di attore protagonista non è possibile per diversi validi motivi, vedremo come andrà a finire la cosa. Di sicuro essendo Splinter Cell una saga abbastanza importante in ambito videoludico, un eventuale flop del film farà cadere e rinunciare a tante altre idee inabissando ancora di più le trasposizione cinematografiche dei videogiochi.
Ah, fatto sta ovviamente che per quanto riguarda il doppiaggio italiano del film DOVRA' esserci Luca Ward al doppiaggio di Sam (che sempre per la versione italiana di SC ha fatto un lavoro altrettanto magistrale), altrimenti il film non lo vedrà neanche il mio mulo (ogni riferimento è puramente casuale).


Tutto ciò quindi porta quindi a chiedersi un paio di cose: sarà in grado Tom Hardy di rappresentare fedelmente il personaggio di Sam Fisher? E soprattutto, sarà in grado la Ubisoft di rendere omaggio alla saga (anzi, diciamo alla trilogia) senza peggiorare/rovinare ulteriormente le cose come fa sempre?

...lo scopriremo solo vivendo.


PS: a breve la recensione di Splinter Cell: Conviction. Stay tuned ;)

Commenti

  1. ...ti volevo mostrare una cosa, e te la posto qua, indeciso se Facebook lo guardi ancora.
    Tu dimmi se non ti ricorda Trespasser, ma fatto bene. Te lo ricordi Trespasser, si? :D

    http://www.gog.com/gamecard/miasmata

    RispondiElimina

Posta un commento