Idee e novità per il futuro


Rieccomi, dopo avervi anticipato l'arrivo del nuovo template (previsto per non si sa quando, tanto per cambiare) volevo inoltre introdurvi alcune idee che ho avuto questi giorni per lo sviluppo del blog, e poi alcune novità che arriveranno prossimamente. Bene, iniziamo.

Prima di tutto, a breve inizierete a vedere ripubblicate alcune (non tutte) vecchie recensioni, le quali avranno questa volta il tag "[Revised]" che lascerà suggerire per alcune un qualche cambiamento nella loro struttura e scrittura, per altre una semplice rivisitazione e controllo di errori/imprecisioni. Le prime saranno le recensioni di The Longest Journey e Tomb Raider, seguite a ruota da quelle di Half-Life, The Witcher e Oddworld: Abe's Oddysee.
Un'altra novità riguarda invece la volontà di tradurre in inglese le recensioni e i vari articoli, per avere più visibilità (non lo nego) ma anche e soprattutto come esercizio personale, dato che sono sempre stato appassionato della lingua anglofona, molto più di quella italiana. Purtroppo essendo un blog questa cosa incontra diverse complicazioni tra cui, prima di tutto, il decidere come rendere l'effetto della doppia lingua. Uno "switch" è impensabile (ricordo ancora una volta: è un blog, non un sito, gli strumenti a mia disposizione sono limitati) quindi dovrò arrangiarmi in altri modi, come per esempio creare una sezione a parte per gli articoli in inglese facilmente visibile e consultabile in qualunque momento dalla home page. Questa soluzione a sua volta rappresenta però un'arma a doppio taglio dato che si andrebbe, così facendo, a raddoppiare esponenzialmente il numero degli articoli, rendendo man mano il blog sempre più pesante. Come avrete capito insomma ci sto ancora lavorando, ed è altresì probabile che questa "feature" arrivi direttamente con il nuovo template.
Inoltre a breve effettuerò dei cambiamenti allo stile delle recensioni rivedendo la struttura a sezioni e sottosezioni. Questo cambiamento, una volta che sarà stato deciso, lo vedrete direttamente nelle prossime, mentre nelle vecchie solo successivamente.

Bene, un'ultima cosa: subito dopo quella di "Woodruff and the Schnibble of Azimuth" interromperò per un periodo le recensioni sui videogames, concentrandomi più sugli articoli di approfondimento legati a diversi altri già esistenti (ne ho un bel pò in mente...e alcune altre nella cartella delle bozze di cui mi devo liberare, ndr).


E' tutto. Al prossimo "post di servizio"!

Commenti